La serata perfetta a New York

Cosa fare la sera a New York? In teoria non dovrebbe essere difficile rispondere a questa domanda 🙂

Tuttavia, se siete già stati più di una volta a New York potreste voler fare qualcosa di diverso.

Avete fatto tardi a Times Square, siete stati sui rooftop più in voga, avete cenato in uno dei migliori ristoranti, avete guardato le stelle dalla cima del Top of the Rock…

Cosa resta?

Un miliardo di cose, potenzialmente. New York non è certo fatta per annoiare.

Tempo fa scrissi un post su come scoprire New York in 24 ore (lo trovate qui). In quell’itinerario avevo incluso tutto quello che secondo me valeva la pena fare in poche ore. Rileggendolo penso ancora che fossero buoni consigli, a parte il brunch da Pastis che purtroppo nel frattempo ha chiuso! Il punto è che su New York non si finisce mai di scrivere e ogni volta che torni senti di avere qualcosa da consigliare 🙂

Un mese fa ci sono finalmente tornata, dopo quattro LUNGHISSIMI anni (troppo tempo!!!). Era stato il mio terzo viaggio nella Grande Mela quindi chiaramente era arrivato il momento di fare qualcosa di un pò più originale.

Ecco un paio di idee per passare una serata tranquilla, economica e molto New York style!

Farsi due risate allo Ucb Theatre.

Provate uno dei comedy show dello Ucb Theatre.

Ucb sta per Upright Citizens Brigade Theater. E’ uno dei più famosi teatri di stand-up comedy di Manhattan. In genere è segnalato anche nelle guide turistiche. Ce ne sono due, uno a Chelsea e l’altro nell’East Village. Si può consultare la programmazione sul sito e scegliere uno dei tanti show. Hanno tutti un costo molto basso, $5-10 massimo.

Io sono stata a vedere College Humor Live nell’East Village. Si sono esibiti quattro comici molto giovani e veramente bravissimi! Solitamente sono gli stessi autori di celebri show televisivi americani, uno su tutti Saturday Night Live. Insomma, la qualità c’è…

Ovviamente è indispensabile capire bene l’inglese. Sono talmente bravi che anche se vi sfugge qualcosa vi divertite lo stesso, ma un minimo bisogna capire.

Lo show che ho visto io non è durato tantissimo, un’oretta circa…se andate lì un pò prima vi fanno accomodare al bar dove potete bere una birretta nell’attesa. Il posto è molto informale e quasi invisibile da fuori. Niente a che vedere con le mille luci e gli show patinati di Broadway.

Gli sketch sono un pò di tutti i tipi…le risate sono assicurate!!

A cena da Katz’s Delicatessen.

Prima dello show, soprattutto se avete scelto lo Ucb dell’East Village, vi consiglio un’altra esperienza tipicamente newyorchese: una cena a base di pastrami al celebre Katz’s Delicatessen.

Katz’s è un famosissimo diner fondato nel 1888, da cui sono passati più o meno tutti: attori, celebrities varie e presidenti.

L’unico vero motivo per cenare da Katz’s è il famoso pastrami sandwich: una montagna di carne di manzo arrostita e servita tra due fette di pane. Gustoso e assolutamente impossibile da mangiare come un sandwich.

Il locale è spartano ma conserva il tipico fascino dei diner in stile vecchia America. Magari non è per tutti, io personalmente adoro questi posti…Credo sia uno dei pochi locali di questo tipo ancora in piedi a New York, da quando il Carnegie Deli ha chiuso qualche mese fa, dopo ben 80 anni.

E’ stato reso celebre anche da una famosa scena di Harry ti presento Sally, in cui tra l’altro Meg Ryan e Billy Crystal sono alle prese proprio con il pastrami sandwich, che nella realtà è molto più grande 🙂

Non è necessario prenotare: il locale è molto grande. Alcuni tavoli sono riservati a chi vuole il servizio, per il resto basta mettersi in fila al bancone, ordinare e sedersi dove si vuole.

Difficilmente riuscirete a finire il panino; mangiate con calma guardando tutte le foto che ricoprono ogni centimetro quadrato delle pareti del ristorante.

Non è un luogo segreto: è in tutte le guide ed è frequentatissimo dai turisti ma è un simbolo di New York ed è un posto che è riuscito a restare autentico, quindi vale la pena farci un salto.

Lo Ucb Theatre è a 5 minuti a piedi, quindi cena+show è la combinazione perfetta per una serata very american 🙂

 

 

 

 

 

Getmewings

Getmewings

Leave a Comment